La funzionalità diventa l’elemento centrale

here Ogni divano letto REspace è pensato con una finalità precisa: ridurre lo spazio di ingombro di un tradizionale letto matrimoniale senza rinunciare al comfort di un vero letto. In pratica dormire in un vero letto occupando lo spazio di un divano.

go Progettare e realizzare un divano letto che rispetti queste condizioni richiede un’attenta ricerca perché le funzionalità e i meccanismi coinvolti sono molteplici e il perfetto equilibrio si ottiene solo con un duro lavoro di laboratorio.

Infatti un divano letto problematico nelle manovre di apertura e chiusura o scomodo anche nella semplice seduta in modalità divano, non rappresenta ciò che cerca realmente il cliente finale e non è il frutto di una vera ricerca artigianale. La soluzione di REspace sfrutta una precisa ricerca di laboratorio su meccanismi evoluti, strutture leggere e imbottiture e schienali progettati per garantire il massimo confort sia nella modalità divano che in quella letto. Mai come in questo caso la funzionalità diventa l’elemento centrale: aprire, chiudere e spostare in modo semplice, sono azioni che devono sposarsi alla perfezione con il senso estetico del prodotto e la sua comodità di utilizzo (la semplice seduta e il riposo durante il sonno).

Inoltre, le caratteristiche di spazio sono un altro elemento a cui abbiamo dedicato attenzione. Se in alcuni casi la necessità è quella di utilizzare spazi ridotti, in altri è invece un materasso più grande a costituire il bisogno principale del cliente. Per questo oltre ai modelli standard che rispettano le dimensioni di un letto matrimoniale reale 160×200, alcuni modelli permettono di utilizzare materassi King Size 180×200, offrendo così un comfort totale